M5S Piemonte

CASO DI BULLISMO, CHI HA VISTO QUALCOSA RIFERISCA TUTTO ALLE FORZE DELL’ORDINE. LA COMUNITA’ DEVE REAGIRE

Il caso di bullismo avvenuto domenica pomeriggio e denunciato sui social da un genitore di Condove, se confermato, è un fatto grave e preoccupante. Alcuni ragazzi probabilmente maggiorenni avrebbero infatti strattonato a più riprese una bambina di 12 anni.

Da mamma non posso credere che il paese in cui sono cresciuta sia diventato un posto poco sicuro per i miei figli. Da troppo tempo vengono segnalati atti di vandalismo e bullismo (incluso l’imbrattamento con escrementi dell’edificio scolastico) ma l’aggressione di una bambina è un limite intollerabile per tutta la comunità.

Chi ha visto qualcosa contatti subito le forze dell’ordine collaborando all’identificazione di queste persone. Sarebbe la migliore risposta di una comunità sana, coesa e solidale in seguito ad un comportamento inqualificabile.

Francesca Frediani, Capogruppo regionale M5S Piemonte

L’articolo CASO DI BULLISMO, CHI HA VISTO QUALCOSA RIFERISCA TUTTO ALLE FORZE DELL’ORDINE. LA COMUNITA’ DEVE REAGIRE proviene da MoVimento 5 Stelle Piemonte.

Source: M5S Piemonte

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close

Questo sito e gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili ai fini illustrati nella Privacy-Cookie Policy