Ultime Notizie
Home / M5S Piemonte / AZZARDO, BERTOLA (M5S): “IL TAR CONFERMA PIENA LEGITTIMITA’ ALLA LEGGE SULL’AZZARDO. SE NE FACCIANO UNA RAGIONE PD E FORZA ITALIA”

AZZARDO, BERTOLA (M5S): “IL TAR CONFERMA PIENA LEGITTIMITA’ ALLA LEGGE SULL’AZZARDO. SE NE FACCIANO UNA RAGIONE PD E FORZA ITALIA”

Le tre sentenze del TAR Piemonte emesse oggi confermano, una volta di più, la piena legittimità della legge regionale sul gioco d’azzardo. Se ne facciano una ragione quanti, nel PD come in Forza Italia, vorrebbero cambiarla. 

E’ una norma giusta e corretta sotto il profilo normativo, come peraltro già sancito dal Consiglio di Stato che si è espresso nel luglio scorso. Una legge alla quale il Movimento 5 Stelle ha dato un contributo fondamentale in Consiglio regionale. 

I primi frutti positivi sono già arrivati con un calo significativo dell’importo giocato nella nostra regione. Difenderemo la legge con le unghie e con i denti dai ripetuti tentativi di riformarla provenienti da lobbies e dai banchi di maggioranza ed opposizione. Nessuno toccherà questa legge, è questa la promessa che facciamo alle migliaia di famiglie colpite in questi anni dalla piaga del gioco d’azzardo. 

Giorgio Bertola, Consigliere regionale M5S Piemonte

L’articolo AZZARDO, BERTOLA (M5S): “IL TAR CONFERMA PIENA LEGITTIMITA’ ALLA LEGGE SULL’AZZARDO. SE NE FACCIANO UNA RAGIONE PD E FORZA ITALIA” proviene da MoVimento 5 Stelle Piemonte.

Source: M5S Piemonte

Vedi anche

SANITA’, BONO (M5S): “TELECAMERE E VIDEOSORVEGLIANZA IN RSA E SEDI DI GUARDIA MEDICA. PIU’ SICUREZZA PER OPERATORI E PAZIENTI”

Verifica degli standard e della qualità dei servizi offerti nelle RSA del Piemonte, inserimento della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito e gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie tecnici e di profilazione,   necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Privacy-Cookie Policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy-Cookie Policy

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.