Home / M5S Piemonte / BONUS PENDOLARI, ZERO RIMBORSI AI PENDOLARI DI TORINO E PROVINCIA, GRAZIE AL M5S AUMENTERANNO LE SANZIONI AI GESTORI DEL TRASPORTO PUBBLICO

BONUS PENDOLARI, ZERO RIMBORSI AI PENDOLARI DI TORINO E PROVINCIA, GRAZIE AL M5S AUMENTERANNO LE SANZIONI AI GESTORI DEL TRASPORTO PUBBLICO

Bonus pendolari, escluso chi viaggia nell’area metropolitana di Torino, quella “formula”. Non sono compresi in questo provvedimento migliaia di pendolari che ogni giorno si muovono da e verso il capoluogo. Di fatto stiamo parlando della metà dei viaggiatori del Piemonte. Agli altri un rimborso simbolico.

La manovra della Giunta nasconde anche un’irritante presa in giro: lo chiamano bonus per nascondere la mancanza di un vero rimborso. Servirebbe infatti un vero e proprio risarcimento per i disagi subiti quotidianamente dai cittadini. Nei documenti della Regione viene infatti definito correttamente come “ristoro servizi Trenitalia”.

Grazie ad una lunga battaglia del Movimento 5 Stelle la legge regionale prevederà sanzioni più salate per i ritardi degli operatori del servizio di trasporto pubblico. In questo modo sarà possibile aumentare le risorse per il cosiddetto “bonus”.

Federico Valetti, Consigliere regionale M5S Piemonte
Vicepresidente Commissione regionale Trasporti

L’articolo BONUS PENDOLARI, ZERO RIMBORSI AI PENDOLARI DI TORINO E PROVINCIA, GRAZIE AL M5S AUMENTERANNO LE SANZIONI AI GESTORI DEL TRASPORTO PUBBLICO proviene da MoVimento 5 Stelle Piemonte.

Source: M5S Piemonte

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Vedi anche

BERTOLA (M5S): “SCARICABARILE SUI DEBITI DIMOSTRA CHE DESTRA E SINISTRA HANNO FATTO SOLO DANNI IN PIEMONTE. M5S UNICA ALTERNATIVA”

CondividiFacebookTwitterLinkedin Lo scaricabarile sui buchi in bilancio lasciati dalle precedenti Giunte regionali è la dimostrazione che destra e sinistra hanno fatto solo danni in Piemonte. Il profondo rosso nei bilanci della nostra Regione è stato una costante sia nei governi ...

Questo sito e gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie tecnici e di profilazione,   necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Privacy-Cookie Policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy-Cookie Policy

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.