Home / Gli attivisti / Regolamento deroghe acustiche: La maggioranza è sorda ai solleciti del M5S Cuneo.

Regolamento deroghe acustiche: La maggioranza è sorda ai solleciti del M5S Cuneo.

Foto: AgCult

La musica e gli eventi rendono viva una città e per questo serve aiutare i nostri locali ed organizzatori ad avere meno ostacoli nel creare opportunità culturali. L’amministrazione comunale continua a rimandare la soluzione alle deroghe acustiche, problema sollevato dalla primavera dello scorso anno, nonostante le numerose richieste e la mozione, votata a maggioranza anche con il nostro voto, in cui si chiedeva all’amministrazione di adottare un regolamento ad hoc per le deroghe acustiche per risolvere questo problema.

Come M5S Cuneo ci siamo attivati da tempo e già ad Ottobre dello scorso anno avevamo depositato una proposta di regolamento sulle deroghe, aperta anche a idee e pareri delle altre forze politiche, al fine di non arrivare con l’acqua alla gola nella primavera successiva quando inizia la stagione dei dehors e degli spettacoli all’aperto.

Da Ottobre ad oggi quante volte è stata convocata la commissione consiliare per discutere della nostra proposta? Zero volte, nonostante i nostri solleciti ed interrogazioni in consiglio.

Perchè invece di cercare di risolvere il problema assieme, vista la nostra disponibilità al dialogo, la maggioranza continua ad infischiarsene allegramente?

Come mai la maggioranza ha voluto palesemente insabbiare la questione solo perchè la proposta di regolamento è arrivata da noi, opposizione consiliare?

Una volta ci è stato risposto dalla maggioranza che solo chi ha una visione a lungo termine può fare il bene dei cittadini. E’ una affermazione condivisibile ma, sfortunatamente, non ci pare che questa amministrazione comunale la stia mettendo realmente in pratica.

Come MoVimento 5 Stelle Cuneo siamo pronti ad un confronto sui regolamenti, a partire da quello delle deroghe, se però la maggioranza non ha interesse a risolvere questo problema lo dica chiaramente, così i cittadini e gli addetti ai lavori ne prenderanno atto.

Lorenzo Pallavicini, Manuele Isoardi e Silvia Cina per il MoVimento 5 Stelle Cuneo

x

Vedi anche

Regolamenti comunali a due velocità, Formula 1 per la maggioranza, Lumache per le minoranze.

CondividiFacebookTwitterLinkedinCome MoVimento 5 Stelle Cuneo siamo una opposizione che fa anche proposte che possano migliorare il territorio e per questo abbiamo depositato già da diversi mesi delle proposte di regolamenti, dal bilancio partecipativo alle agevolazioni per micro e piccole imprese, ...

Questo sito e gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie tecnici e di profilazione,   necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Privacy-Cookie Policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy-Cookie Policy

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.